Storia dell struttura

Residenza Polifunzionale Carducci

Nata per iniziativa privata alla fine del 1994, la Residenza Polifunzionale Carducci è stata acquisita dalla società Agape s.r.l. all’inizio del 1999.

Grazie a molteplici interventi di ristrutturazione mirati a superare gli ormai obsoleti e anacronistici standard delle tradizionali case di riposo, la Residenza Carducci può oggi proporsi come un residence dove le prestazioni alberghiere si fondono armoniosamente con quelle socio-sanitarie e riabilitative.

Le stanze

La scelta della stanza ruota attorno alla natura delle prestazioni assistenziali che dovranno essere erogate all’ospite e non dovrebbe essere condizionata totalmente dal colore, dal mobilio o da altri aspetti prettamente alberghieri.

Le stanze della residenza Carducci sono, tuttavia, in grado di garantire un ottimo comfort alberghiero anche nelle condizioni di maggiore non autosufficienza degli ospiti.

Share by: