skip to Main Content

Desiderate ricevere maggiori informazioni sul soggiorno in struttura?

Da trent’anni un riferimento in città

La posizione centrale e la filosofia “di accesso aperto” della Residenza Carducci a Trieste facilitano il mantenimento dei legami familiari e affettivi. L’esperienza maturata in trent’anni di assistenza alle persone anziane ci permette di conoscere le necessità dei nostri Ospiti.

La storia della residenza

Le riforme sanitarie degli anni ’90 riducono drasticamente e progressivamente i posti letto ospedalieri spostando di fatto alcune tipologie di degenza fuori dall’ospedale. La fase acuta della malattia si cura in ospedale, mentre parte della riabilitazione e le successive fasi di cura delle persone anziane avvengono in altre strutture di ricovero.
Tra queste si rinvengono, le “Case di riposo” che sorgono numerose in quegli anni proprio per supportare la cura delle acuzie e l’alta specialità offerte in ospedale.

A Trieste molte Case di riposo nascono in edifici del centro cittadino contribuendo a caratterizzare un’offerta residenziale di prossimità che sarà, negli anni, una caratteristica della città.

Dal 1994 a Trieste

La Residenza Carducci nasce nel 1994 per iniziativa privata ed è stata acquisita all’inizio del 1999 dalla società Agape S.r.l., specializzata nella gestione di centri residenziali per anziani e servizi alla persona.

Fin dagli esordi la proprietà si è concentrata sul miglioramento continuo dei servizi offerti.
Nel tempo, infatti, ha operato molteplici interventi di riqualificazione strutturale che hanno largamente superato i vecchi standard delle tradizionali Case di riposo. Particolare attenzione è da sempre stata prestata alla scelta del personale.
La Residenza Carducci pertanto è oggi un Residence che coniuga prestazioni alberghiere con servizi socio-sanitari e riabilitativi in un contesto cittadino di prossimità.

Le stanze

L’architettura delle stanze ben rappresenta il connubio tra servizi alberghieri e prestazioni socio-sanitarie.
Il comfort alberghiero per gli Ospiti è assicurato da arredi moderni e funzionali, dall’accurata scelta delle suppellettili, delle stoffe e delle luci nonché dall’estrema pulizia e dalla connessione WiFi.
La dimensione delle stanze e il mobilio, inoltre, sono concepiti per agevolare gli operatori socio-sanitari nello svolgimento delle loro prestazioni anche con pazienti non autosufficienti.

  Desiderate ricevere maggiori informazioni sul soggiorno in struttura?

Back To Top